natascha-lusenti6

Ho pensato a quando qualcuno in classe si rompeva un braccio o una gamba…

  Questa mattina mi sono svegliata, di Natascha Lusenti Questa mattina mi sono svegliata e ho pensato a quando qualcuno in classe si rompeva un braccio o una gamba. Ogni volta mi incuriosiva vedere cosa ne sarebbe stato di quel gesso. Gli amici scrivevano il loro nome, gli innamorati disegnavano un cuoricino, qualcuno firmava inneggiando alla […]