Er paradiso pe’ Baracche

dante-blog1

di Marco Ardemagni 

Je bloccheranno er traffico davanti
je manneranno in tilt i cellulari
nasconneranno puro i dimostranti

la sera forse è in via dei Giubbonari,
ma vedrà innanzitutto un argentino
quindi un napoletano e poi magari

un salto a riverire il fiorentino:
ar colosseo nemmeno un centurione
ed han giocato già Roma-Torino.

È facile così, presidentone
dirà che Roma è il paradiso in terra.
venga di notte, scelga lei il rione,

oppure tutti i giorni a far la guerra
se cerca di salire sulla metro
o se la curva l’ascia dissotterra:

non vedrà l’ora di tornare indietro.

Comments

comments

Discussion Area - Leave a Comment