Ferrari e Ferrari

di Marco Ardemagni   In Malesia l’altroieri che trionfo, troppo bello da Torino a Maranello eravamo tutti fieri.   Stessa marca, lunedì: c’è una via, non una pista al volante un garagista, sa guidare? Dice sì.   Stessa marca, una Ferrari, ma sbagliato è quel pedale ed in via del Viminale ora sono danni amari […]

Rossi e le rosse

di Marco Ardemagni   Con le donne e coi motori mediamente son dolori: non succede tutti i giorni di lodare due ritorni.   Certo sono casi rari Valentino e la Ferrari. Casi belli e fortunati, e aggiungiamo la Ducati.   È un’Italia spesso al palo da vent’anni sempre in calo, che però va invece in […]

Giornata mondiale del teatro

di Marco Ardemagni   Che si celebri il tuo giorno, con gli auguri ti frastorno! Ma perché ti guardi attorno? Dico a te, e oggi ritorno.   Sai, teatro? Sei speciale. Sei chimerico e reale, sei concreto e sei virtuale, ma perché stai messo male?   Ci fai ridere e sognare e commuovere e pensare, […]