Ultraleggero

di Marco Ardemagni   Là, tra la terra e il cielo indifferente a tutto sopra l’ultraleggero s’è accomodato un gatto.   E anche salendo in quota a stento si scompone: l’altezza non la nota, non va in fibrillazione.   Non guarda il panorama, non parla col pilota, non piange, non reclama: la terra è là, […]