Ultraleggero

di Marco Ardemagni

 

Là, tra la terra e il cielo

indifferente a tutto

sopra l’ultraleggero

s’è accomodato un gatto.

 

E anche salendo in quota

a stento si scompone:

l’altezza non la nota,

non va in fibrillazione.

 

Non guarda il panorama,

non parla col pilota,

non piange, non reclama:

la terra è là, remota.

 

Vorrei esser quel micio

ignaro di ogni rischio:

mi godo il beneficio

del resto me ne infischio.

 

Senza bagaglio a mano,

né pacchi nella stiva

andarmene lontano

senza un’aspettativa.

 

Col vento dentro al pelo

e che, ti pare brutto?

Là tra la terra e il cielo

indifferente a tutto.

gattovodslsdgjfdskv

“Babbo, qual è il senso della vita?”

di Marco Ardemagni

“Babbo, qual è il senso della vita?”
“Vedi piccolo, dodici saggi si riunirono per rispondere a questa domanda.
Ognuno aveva una risposta diversa
uno diceva che il senso della vita sta nell’amicizia,
un altro che sta nel superamento delle passioni
un altro che sta nell’espansione del proprio spirito”.
Discussero così appassionatamente che non si resero conto del calare del sole
e all’alba erano ancora lontanissimi da una soluzione.
Allora il più anziano dei dodici saggi indicò un bambino che passava di lì
E propose: chiediamo a lui.
E così io lo chiedo a te: Piccolo, qual è il senso della vita?
“Babbo dal 29 giugno al 4 luglio mi porti al CaterRaduno di Senigallia?”

locandina-caterraduno2015-717x1024

Leggi il mio libro Marco

di Marco Ardemagni

 

Leggi il mio libro Marco

senti il mio disco Marco

guarda il mio evento Marco

è sabato nel parco

c’è la raccolta fondi

perché non mi rispondi

non sei più solidale?

Campagna nazionale.

 

Son quasi quattro mesi

che ti ho mandato un file

di artisti finlandesi

perfetti per la Rai.

Ti ho messo già in giuria

dei corti dello Ionio

tra Grecia ed Albania

non film: un patrimonio.

 

Non puoi mancare, vieni

son due presentazioni:

la guida per i treni

e nuovi pantaloni.

Amici son sold out

non riesco a respirare

la mente è in un black out

da cui vuole scappare.
Vi prego non mandate

libri, cd od inviti

oppure, se lo fate

i giorni son finiti.

sold_out