Opinabili opinioni

di Marco Ardemagni

 

La bufera adesso è in vista:

tu di cosa puoi parlare

senza farti criticare

se non sei uno specialista?

 

Se Bergoglio un pugno sferra

sopra sbarchi e immigrazione

e un’enciclica dispone

sopra il clima della terra

 

Jeb, Salvini e altre persone

lo rintuzzano di brutto:

lui non può parlar di tutto,

resti sulla religione.

 

Son dietologhe? Macché

Segoléne, Michelle e Agnese

all’attacco e alle difese

di pietanze, ma perché?

 

E la gente si sparpaglia,

quando il vip le dà ragione

“Autorevole opionione,

che di certo non si sbaglia”

 

Quando invece è suo avversario:

“Sì, ma quanto ne saprà?

Una laurea ce l’ha?

Beneficio di inventario”

E chi ci ferma?

di Marco Ardemagni

 

Non ci ferma pioggia o vento

né l’assurdo emendamento

non la mafia capitale

né l’enciclica papale

le tendenze nei sondaggi

le primarie, i ballottaggi

le mazzette, le tangenti,

non l’invidia dei parenti

non la Nasa, l’Esa o l’Asi

né la Tari, né la Tasi,

non lo strappo nella maglia

ventinove a Senigallia.

 

Maturando, altro gerundio

di Marco Ardemagni

 

La matura

ti par dura?

Molto peggio è attraversare

su una barca il grande mare.

Ma tra te e l’immigrante

c’è un contatto interessante

pur se non ne sei persuaso:

tu e lui lo stesso caso

Sei un gerundio, maturando

ma concentrati, studiando;

Istria Nizza e la Savoia

che invasioni, quanta gioia

mentre a Novi, là in Liguria,

ogni giorno è una goduria.

 

maturita_calendario